Welcome to Evently

Lorem ipsum proin gravida nibh vel veali quetean sollic lorem quis bibendum nibh vel velit.

Evently

Stay Connected & Follow us

Simply enter your keyword and we will help you find what you need.

What are you looking for?

Good things happen when you narrow your focus
Welcome to Conference

Write us on info@evently.com

Follow Us

  /  Ultras sleeping dances solo – Cristina Kristal Rizzo

Performance - free

Ultras sleeping dances solo – Cristina Kristal Rizzo

mestre-mon-amour-bw-slider-1920

ULTRAS sleeping dances è un sistema di danze dai temi corporei semplici, sostenute da una playlist melodica e da una serie di oggetti ludici. La danza genera degli habitat che si dispiegano in un ambiente condiviso con il pubblico, lasciando che i movimenti vengano esposti ad una visione intima/collettiva come ipotesi generativa per una vita in comune. 

La coda nel titolo, sleeping dances, vuole indicare l’invito ad accogliere un’alternativa al mondo rapido e frenetico: allentare lo sguardo, contemplare il primo piano di un volto, il dettaglio di una lacrima, la figura particolare delle cose e l’artificio del sogno, in modo da abitare la sensazione.

 

Concept Cristina Kristal Rizzo 

Danza Cristina Kristal Rizzo

Musica Deepsea Drive Machine, Dylan Mondegreen, Bonnie ‘prince’ Billy, Ed Sheeran, Napa Snidvongs

Oggetti e Costumi  Cristina Kristal Rizzo 

Produzione Cab 008 

Con il sostegno di  L’arboreto – Teatro Dimora di Mindanao

In collaborazione con  Teatro Metastasio  di Prato 

Residenze Creative  spazioK.Kinkaleri , Centro nazionale di produzione / Virgilio Sieni, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino

e con il sostegno di  Regione Toscana e MiBACT

 

 

Cristina Kristal Rizzo

Cristina Kristal Rizzo, dancemaker, è attiva sulla scena della danza contemporanea italiana a partire dai primi anni 90. É tra i fondatori di Kinkaleri. Dal 2008 ha intrapreso un percorso autonomo di produzione coreografica indirizzando la propria ricerca verso una riflessione teorica dal forte impatto dinamico ed è ospitata nei più importanti festival della nuova scena internazionale. Alla circuitazione degli spettacoli si affianca una intensa attività di conferenze, laboratori e scrittura teorica.